ISTA 2012 – Naturalmente divisi

Banner

«Naturalmente divisi»
Storia e autonomia delle antiche comunità alpine

29th SEPTEMBER

Palazzo della Cultura
Breno (Italy)

L’argomento I.S.T.A. 2012 è «Naturalmente divisi» Storia e autonomia delle antiche comunità alpine; i partecipanti alla conferenza illustreranno il profilo di alcuni antiche comunità delle Alpi in epoca medievale e moderna.
Le antiche comunità alpine erano enti territoriali intermedi tra i comuni locali e i poteri superiori sviluppatesi in epoca medievale e moderna (es. Comunità di Valle Camonica, Magnifica Patria della Riviera, Magnifica Comunità di Fiemme…).
L’obiettivo del convegno è quello di tracciare un profilo di tali organismi dalle più antiche testimonianze fino alla loro estinzione o evoluzione, attraverso una comparazione tra le diverse aree dell’arco alpino.
Nello specifico si andranno ad illustrare gli aspetti storici, sociali, economici e politici delle antiche comunità, con il fine di comprenderne le nature e le capacità di essersi guadagnate autonomie privilegiate rispetto ai territori circostanti nel corso del tempo.
L’incontro è aperto agli studenti, ai ricercatori e agli interessati all’argomento che desiderino fornire un proprio contributo scritto.

Chairman
Luigi Blanco – Università degli Studi di Trento

Exhibition
«Antiche mappe e statuti delle Alpi».
L. Giarelli. In partnership with Yale Law School (Connecticut, Usa) e la Moravian Library (Brno, Repubblica Ceca)

– SCARICA PDF (pannelli disponibili per esposizioni)

ISTA2012

 

Call for papers
Tutti gli interessati sono invitati a presentare un abstract che riassuma i contenuti del proprio contributo scritto.
Gli abstract non dovranno eccedere i 3000 caratteri (spazi inclusi) e potranno essere incluse immagini che non dovranno oltrepassare la dimesione di un foglio A4.
Ogni contributo dovrà essere focalizzato su una specifica comunità alpina e in relazione al tema principale della conferenza.
Le proposte saranno successivamente considerate dall’I.S.T.A. e quelle selezionate saranno annunciate agli autori via e-mail.
Gli autori selezionati saranno contattati al fine di fornire un contributo scritto da inserire nella pubblicazione degli Atti della conferenza.

Linee guida
Consegna testo: entro 22 settembre 2012
In caso di accettazione dell’abstract l’autore dovrà prendere in considerazione per il contributo definitivo (ca 50.000 battute) le seguenti tematiche:

  • Illustrazione geografica: consistenza e confini;
  • Contesto socio-culturale-economico:identificazione della comunità;
  • Storia: dalle prime attestazioni all’estinzione/trasformazione (periodi di principale interesse: medioevo – età moderna);
  • Ottenere l’autonomia: diplomi, carte, eventi bellici;
  • Composizione istituzionale: statuti, consigli, cariche;
  • Rapporti con le istituzioni superiori (stati regionali – città) e inferiori (regole-vicinie-patriziati);
  • Rapporti con le istituzioni parificate: altre comunità o cantoni;
  • Personaggi, famiglie e luoghi di rilevante importanza.

Scadenza
15 giugno 2012 all’indirizzo e-mail:
contactista@gmail.com

Lingue
Inglese – Italiano